FIMMG CUNEO

NUOVO PROTOCOLLO DIRMEI su COMPITI USCA e trattamento con anticorpi MONOCLONALI. marzo 2021

NUOVO PROTOCOLLO DIRMEI su COMPITI USCA e trattamento con anticorpi MONOCLONALI. marzo 2021

In allegato il NUOVO PROTOCOLLO DIRMEI, datato marzo 2021, per la definizione dei compiti e delle funzioni USCA, relativi anche al trattamento con ANTICOPRI MONOCLONALI

Protocollo_DIRMEI_domicilio

Scheda Arruolamento Monoclonali

I punti salienti della procedura di trattamento con anticorpi monoclonali sono i seguenti:

 

  1. ​la selezione del paziente candidabile alla terapia, da effettuare in modo tempestivo nei primi giorni di esordio dei sintomi, è affidata ai MMG/PLS in accordo con i medici USCA, cui è assegnato il compito di avviare la procedura di segnalazione ai medici specialisti delle strutture ospedaliere autorizzate alla somministrazione;
  2. ogni Centro Ospedaliero di Somministrazione di riferimento aziendale mette a disposizione un numero telefonico attivo dalla 8 alle 20 da lunedì alla domenica dedicati indirizzo e-mail istituzionale per ricevere la segnalazione da parte dei medici USCA dei pazienti candidabili;
  3. effettuata la verifica, la prescrivibilità e la somministrazione del trattamento è compito del Medico specialista infettivologo ed è effettuata presso le strutture ospedaliere individuate, in un setting che consenta una pronta ed appropriata gestione di eventuali reazione avverse gravi.

Si raccomanda la massima sinergia e collaborazione tra MMG/PLS/Medici USCA, Servizi Distrettuali e Farmaceutici delle ASL e i Servizi Farmaceutici e i Centri di Somministrazione delle AO /ASL nella gestione dei percorsi di presa in carico dei pazienti da sottoporre a trattamenti con anticorpi monoclonali.

Condividi questo articolo

Lascia un commento

Your email address will not be published. Required fields are marked *

cerca il tuo articolo e premi invio

LANGA